Al via il Porte Aperte Festival di Cremona

Porte aperte festival (1)

Al via il Porte Aperte Festival di Cremona

di Fondazione Dominato Leonense

21 giugno 2016

 

Un Festival diffuso, aperto a nuovi linguaggi espressivi e per tutti: appassionati di scrittura, di musica, di fumetto di teatro, di cinema, di fotografia, e anche per i più piccoli, con laboratori e attività a loro dedicati. Il festival è organizzato dall’associazione Porte Aperte Festival, dal comune di Cremona e dal centro del fumetto “Andrea Pazienza”. Media partner La provincia, Cremona1, Vivere Cremona.

Porte aperte festival (2)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Obiettivo del Porte aperte festival è incrociare musica, letteratura e fumetto in ogni angolo della città, ridando vita ai palazzi, ai cortili, alla storia di ogni strada e di ogni scorcio: questo è Porte Aperte Festival, nato dall’idea di unire tre arti dando loro libera circolazione nella città delle antiche quattro porte per convogliarle in una tre giorni aperta a tutti. Proprio quelle mura che non esistono più sono il messaggio più nitido del significato di Porte Aperte Festival.

Alcuni luoghi apriranno agli spettacoli per la prima volta, come il cortile di Palazzo Pallavicino, appena restaurato, che per una sera non sarà solo il cortile della Scuola di Liuteria ma teatro aperto a tutti dello spettacolo di GIUSEPPE BATTISTON: Il precario e il professore.

Porta Mosa, protagonista già in passato di grandi concerti e i cui bastioni ospiteranno MASSIMO COTTO e CRISTINA DONÀ, OMAR PEDRINI e COLAPESCE con ALESSANDRO BARONCIANI, e ancora il chiostro di Sant’Abbondio accoglierà le note di GLENN GOULD sulle immagini di SANDRINE REVEL e il pianoforte di ENRICO POMPILI, per continuare con Palazzo Stanga cornice al reading: La Svizzera di PAOLO NORI.

Dalla mattina fino a sera, laboratori, edicole animate da PAOLO FRATTER (Sky Tg24) e ANDREA SILLA (Rai Tg3), e un inserto speciale sul rapporto che ci lega alle nostre origini raccontato da tre coppie di fratello e sorella: FLAVIO e PAOLA SORIGA racconteranno l’amore-odio per l’isola, FULVIO e LUISA ERVAS la fuga dalla provincia, CHRISTIAN e VERONICA RAIMO il rapporto con la metropoli.

La città dunque come luogo di nascita, origine e punto di fuga, declinato attraverso il segno, le note, la scrittura. Per delineare un’urbanistica emotiva che faccia di Porte Aperte Festival non solo un festival di nomi, ma una nuova strada destinata, anno dopo anno, a diventare un crocevia di contenuti, di voci e mutazioni.

Ecco il programma.

 

Venerdì 1 luglio

-  ore 9
inizio performance di STREET ART con LuogoComune (prosegue per 3 giorni)
-  ore 9:30 | Spazio Comune – Piazza Stradivari, 7
Matti da rilegare presenta “Nessuno escluso” un’esperienza editoriale per bambini (segue laboratorio) conduce V. Venturini
-  ore 10:30 | Cortile Federico II
apertura ufficiale del 1° PORTE APERTE FESTIVAL con Sindaco, autorità locali e ospiti vari
-  ore 11 | Cortile Federico II
Nascere, vivere, lasciare un’isola con FLAVIO e PAOLA SORIGA conduce R. Maruti
-  ore 12 | Spazio Comune – Piazza Stradivari, 7
Attraverso le parole: esperienze di persone in regime di detenzione – tavola rotonda a cura di ASST di Cremona e Casa Circondariale di Cremona con M.G. Lusi (Direttrice del Carcere) – conduce S. Mattioli
-  ore 13 | Enoteca Da leccarsi i Baffi – Corso Garibaldi, 38
aperitivo con FLAVIO e PAOLA SORIGA
-  ore 15 | Cortile Museo Civico – Via Ugolani Dati, 4
Andare per le città ideali con FABIO ISMAN conduce M. Tanzi
-  ore 15:30 | Facoltà di Musicologia – Corso Garibaldi, 178
Danzare di architettura? nell’ambito della rassegna omonima incontro con OMAR PEDRINI a cura dell’Associazione Studenti Musicologia
-  ore 16 | Corso Garibaldi
I dolori del giovane Paz con ROBERTO FARINA e OSCAR GLIOTI conduce A. Brusoni
-  ore 17 | Cortile Palazzo Raimondi – Corso Garibaldi, 178
Memoriali sul caso Schumann con FILIPPO TUENA e accompagnamento al pianoforte conduce H. Janeczek
-  ore 17:30 | Spazio Comune – Piazza Stradivari, 7
L’olio non cresce sugli alberi – l’arte del blending raccontata da GIOVANNI ZUCCHI conduce N. Arrigoni (segue esperienza di blending)
-  ore 18 | Cortile Federico II
ORCHESTRA AMERICANA in concerto (Cremona Summer Festival)
-  ore 18 | Piazzetta del Cittanova – Corso Garibaldi, 120
Tina incontro con ALESSIO TORINO conduce M. Volonté
-  ore 19 | Cortile Palazzo Stanga – Via Palestro, 36
La Svizzera reading di PAOLO NORI introduce A. Cisi
-  ore 21 | Porta Mosa
Storie di storie: tra canzone d’autore e fumetto con GIANFRANCO MANFREDI conducono M. Turati e M. Ginevra
-  ore 22 | Porta Mosa
FRANZISKA FREY in concerto feat. Giacomo Ruggeri
-  ore 22:30 | Porta Mosa
Rock Bazar: performance concerto con MASSIMO COTTO e CRISTINA DONÀ MARCO CARUSINO (chitarra)

Sabato 2 luglio

-  ore 9 | Cortile interno Museo del Violino – Piazza Marconi
rassegna stampa con ANDREA SILLA (RAI Tg 3) e MARIO DE SANTIS (Radio Capital)
-  ore 9.30 | Centro Fumetto A. Pazienza – P.zza Giovanni XXIII, 1
inizio workshop sul Fumetto con Alessandro Baronciani
-  ore 10 | Piazza S. Pietro
Scrivere tra fumetto e romanzo incontro con BARBARA BARALDI conduce A. Lucia
-  ore 10.15 | Cortile Casa Sperlari – Via Palestro, 32
La filiera editoriale: metodi a confronto – tavola rotonda con M. Cassini (SUR), E. Berla (B&G Rights agency), E. Migliavada (Garzanti), F. Cocco (Longanesi), C. Di Domenico (L’Orma Ed.), F. Cava gnoli (traduttrice), L. e C. Nicolini (Festivaletteratura Mantova), G. Pilo (Libreria “La Galleria del Libro” Ivrea) conduce P. Gualandris – in collaborazione con A.d.a.f.a.
-  ore 11 | Cortile interno Museo del Violino – Piazza Marconi
GIVE VENT + ONE GLASS EYE in concerto
-  ore 12 | Giardini Via Amidani
Conforme alla gloria: incontro con DEMETRIO PAOLIN conduce M. Volpi
-  ore 12.45 | Hosteria 700 – Piazza Gallina, 1
aperitivo con BORIS SAVOLDELLI
-  ore 13.15 | Caffè del Teatro Ponchielli – Corso V. Emanuele II, 66
aperitivo con GIUSEPPE BATTISTON
-  ore 15 | Portici di Piazza Stradivari
Il 1° dizionario delle serie TV incontro con MATTEO MARINO e CLAUDIO GOTTI conduce Associazione Giovanile Controtempo
-  ore 16 | Piazza Sant’Agostino
La randagia: incontro con VALERIA MONTALDI letture di Isabella Aldovini conduce A. Briganti
-  ore 17 | Piazza Sant’Omobono
Nascere, vivere, lasciare la provincia incontro con FULVIO e LUISA ERVAS conduce M. Feraboli
-  ore 18 | Cortile Palazzo Pallavicino – Via Colletta, 5
Il precario e il professore – spettacolo teatrale di/con GIUSEPPE BATTISTON e Piero Sidoti (chitarra) introduce C. Caletti
-  ore 19 | Cortile Archivio di Stato – Via Antica Porta Tintoria, 2
Jazz & Beyond BORIS SAVOLDELLI in concerto con G.C. Tossani (pianoforte) introduce R. Codazzi
La degustazione di prodotti tipici organizzata dal consorzio di Tutela del Salame Cremona IGP
-  ore 20.45 | Parco Vecchio Passeggio – Viale Trento e Trieste
Che notte! Il principe, il comandante e il parroco letture animate e racconti per bambini a cura Passaggi/Timpetill
-  ore 21 | Porta Mosa
Dialogo in giallo tra autori con GIANLUCA MOROZZI (“Lo specchio nero”) e MARCO GHIZZONI (“L’eredità del Fantini”) conduce M. Feraboli
-  ore 22 | Porta Mosa
ARTERY NOISE in concerto – live opening act
-  ore 22.30 | Porta Mosa
DAI TIMORIA AD OGGI – OMAR PEDRINI in concerto

Domenica 3 luglio

-  ore 9 | Piazza del Comune
rassegna stampa con PAOLO FRATTER (Sky Tg 24)
-  ore 9.30 | Via Speciano – sede ARCI
inizio workshop sulla scrittura con Giorgio Vasta
-  ore 10 | Chiostro Palazzina Associazioni – Via Gioconda, 3
Al diavolo con le mie gambe: incontro con CHIARA DI DOMENICO (curatrice dell’opera) conduce D. Astori
-  ore 11 | Parco Vecchio Passeggio – Viale Trento e Trieste
Sapessi com’è strano… – incontro con SANDRONE DAZIERI e ANNARITA BRIGANTI conduce G. Bodini
-  ore 12 | Cortile Museo Archeologico – Via San Lorenzo, 4
Fuga dal conflitto: Idomeni e la rotta balcanica incontro con PAOLO FRATTER e G. BRECCIA conduce M. Pucciarelli
-  ore 13 | Osteria degli Archi – Corso XX Settembre, 14
aperitivo con CRISTINA DONÀ
-  ore 15 | Cortile Palazzo Grasselli – Corso XX Settembre, 37
Parole, musica, immagini: La distanza: incontro con ALESSANDRO BARONCIANI conduce G. Monteverdi – Arcicomics
-  ore 16 | Chiostro Sant’Abbondio – Piazza Sant’Abbondio, 2
Glenn Gould a fumetti: conversazione musicale sulla biografia disegnata da S. Revel con Roberto Lana (traduttore) ed Enrico Pompili (pianoforte) conduce M. Ginevra
-  ore 17 | Porta Marzia – Largo Boccaccino
Nascere, vivere, lasciare la metropoli – incontro con CHRISTIAN e VERONICA RAIMO conduce C. Caletti
-  ore 18 | Piazza Stradivari
SUPERIO in concerto: presentazione del nuovo disco “La conquista del Vietnam”
-  ore 19 | Ex Chiesa del Foppone – Via Foppone, 3
Una storia quasi solo d’amore: incontro con PAOLO DI PAOLO conduce E. Cappellini
-  ore 21 | Porta Mosa
Spleen date: incontro tra Mina e Sofonisba Anguissola, di F. MARRELLA e V. FERRARIO a cura di Passaggi e Mifacciodicultura
-  ore 22 | Porta Mosa
LA SCAPIGLIATURA in concerto – live opening act
-  ore 22.30 | Porta Mosa
CONCERTO DISEGNATO con A. BARONCIANI e L. COLAPESCE

 

Per info e contatti:
porteapertefestival@gmail.com

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Archivio SEZIONE “Sul territorio”

2019 (14)

2018 (27)

2017 (34)

2016 (51)

2015 (37)

2014 (57)

2013 (32)

2012 (5)

2011 (3)

2010 (3)

2009 (9)

2008 (4)

2007 (7)

2006 (2)

2005 (3)

2004 (1)