Alla Lubes, dentro l’espressività infantile

Espressività (2)

Alla Lubes, dentro l’espressività infantile

di Fondazione Dominato Leonense

1 febbraio 2015

 

Continuano gli appuntamenti della Libera Università dei Santi Benedetto e Scolastica di Leno in Villa Badia. La lezione che si terrà mercoledì 11 febbraio alle ore 15:00, presso il salone di Villa Badia, affronterà il tema dell’evoluzione dell’espressività infantile. La settimana successiva, mercoledì 18 febbraio, si potranno osservare dal vivo le opere realizzate da bambini di tutto il mondo nell’uscita presso la PInAC. Pinacoteca dell’età evolutiva, per conoscerne la collezione e ammirare la mostra “Intorno alla mensa”.

Espressività (1)Il disegno, la grafia, sono da sempre uno dei metodi principali dell’espressione delle emozioni infantili. La creatività infatti svolge un ruolo fondamentale nell’ambito dell’evoluzione infantile; tuttavia, per molti versi, sembra essere oggetto di scarso interesse da parte delle istituzioni.
In realtà, ripercorrendo la storia del pensiero, emerge un sottile filo conduttore che collega la pratica di attività grafiche artistiche alle abilità comunicative e allo sviluppo fisico-cognitivo-emotivo durante l’infanzia. Numerosi studi sembrano infatti dimostrare che, fin dai primissimi anni di vita del bambino, l’espressività infantile contribuisca a migliorare le capacità espressive del bambino, a favorire l’apprendimento logico-matematico e linguistico, a rafforzare la consapevolezza di sé e a liberare le potenzialità creative insite in ogni bambino. In definitiva, insomma, l’espressività infantile sembra essere determinante al fine di un’evoluzione interiore dell’individuo.

Ma come avviene l’evoluzione di questa espressività, della quale ognuno di noi è stato in qualche modo protagonista?

A guidarci in questo percorso di conoscenza sarà Elena Pasetti, Direttrice della Fondazione PInAC di Rezzato (Bs).

Le iscrizioni alla LUBES sono ancora aperte: la quota, che da la possibilità di partecipare a tutti gli incontri che si terranno fino a maggio 2015 è di 20 euro; le iscrizioni possono essere effettuate presso l’ufficio della Fondazione Dominato Leonense in Via Marconi 28 a Leno oppure prima delle lezioni.

 

SCARICA IL VOLANTINO: VISITA AL PINAC

 

Per info:
Fondazione Dominato Leonense
tel: 0309038463
mail : info@fondazionedominatoleonense.it

 

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il mercoledì alle 15.00




Il mercoledì alle 15, in Villa Badia.

Archivio sezione “LUBES”

2019 (2)

2018 (5)

2017 (20)

2016 (23)

2015 (18)

2014 (23)

2013 (5)

2012 (8)

2011 (8)

2010 (1)