Alla Lubes i tesori Cecilia Gallerani, la Dama con l’ermellino

Villa medici del Vascello (1)

Alla Lubes i tesori Cecilia Gallerani, la Dama con l’ermellino

di Fondazione Dominato Leonense

5 maggio 2016

 

Continuano gli appuntamenti della Libera Università dei Santi Benedetto e Scolastica di Leno. Tema della lezione di mercoledì 11 maggio è stata la storia di Villa Medici del Vascello di San Giovanni in Croce, dimora storica di Cecilia Gallerani, la celebre “Dama con l’ermellino” dipinta da Leonardo.

Villa medici del Vascello (3)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Rocca di San Giovanni in Croce, mirabile sintesi tra architettura militare e villa gentilizia extra-urbana, fu eretta nel 1407 per volontà di Cabrino Fondulo, Signore della città di Cremona, in una posizione geografica strategica rispetto ai territori di Parma, Mantova e Brescia. Tra la fine del XV e l’inizio del XVI sec. “padrona di casa” fu Cecilia Gallerani, la celebre “Dama con l’ermellino” ritratta da Leonardo da Vinci nel 1488-90, in seguito al suo matrimonio, nel 1492, con il conte Ludovico Carminati, feudatario del luogo.

Cecilia animò una piccola corte rinascimentale e diede lustro con il suo fascino e la sua cultura al borgo di San Giovanni in Croce, ospitando in loco le personalità più importanti del Rinascimento lombardo.

Il complesso di Villa Medici del Vascello è stato acquisito in proprietà dal Comune di San Giovanni in Croce nel 2005, che ha intrapreso importanti lavori di restauro conservativo e di recupero funzionale: oggi, la villa è sede di visite turistiche guidate e ospita periodicamente eventi culturali, didattici, scientifici e ricreativi, negli spazi affascinanti della splendida dimora ed anche all’interno dell’incantevole Parco, una tra le riserve naturali più prestigiose del territorio lombardo.

Villa medici del Vascello (2)Ma quali curiosità si celano dietro a questa bellissima rocca e nella storia della famosa Dama con l’ermellino? A guidare l’incontro sarà Fabio Maruti, storico cremonese.

Per la prossima settimana -mercoledì 18 maggio- è prevista l’uscita per la visita guidata alla Villa. Questo il programma:
- ore 11.45: ritrovo presso Villa Badia per la partenza;
- ore 12.30: pranzo presso il Ristorante “Palazzo Quaranta” di Isola Dovarese, comprendente tre primi (tortelloni al provolone saporito e miele multiflora, crepes con ricotta di bufala ed erbe amare, risotto con zucca e liquirizia) un secondo (spalla di vitello brasata agli asparagi con patate dorè) e dolce (gelato artigianale). Acqua, vino e caffè.
- ore 15.00: Visita guidata a Villa Medici del Vascello e visita al grande parco della villa, che ospita un laghetto per lo svolgimento di regate e alcune rovine gotiche.
- ore 17.30: arrivo a Leno.

Il costo per gli iscritti Lubes è di 34 euro, 36 euro per gli esterni, 28 euro per coloro che arriveranno in auto e parteciperanno a tutta la giornata (pranzo e visita guidata), 8 euro per chi parteciperà soltanto per la visita guidata.

 

Per informazioni:
Fondazione Dominato Leonense
tel: 030-9038463 / 331-6415475
mail: info@fondazionedominatoleonense.it

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il mercoledì alle 15.00




Il mercoledì alle 15, in Villa Badia.

Archivio sezione “LUBES”

2019 (4)

2018 (5)

2017 (20)

2016 (23)

2015 (18)

2014 (23)

2013 (5)

2012 (8)

2011 (8)

2010 (1)