Con la Lubes alla scoperta dell’organo di Leno

organo canne (2)

Con la Lubes alla scoperta dell’organo di Leno

di Fondazione Dominato Leonense

1 novembre 2016

 

Continuano gli appuntamenti della Libera Università dei Santi Benedetto e Scolastica di Leno. Tema della prossima lezione, che si terrà mercoledì 9 novembre alle ore 15:00 presso la Chiesa abbaziale dei Ss. Pietro e Paolo di Leno, sarà l’organo di Leno. Storicamente, l’organo nasce come vera e propria invenzione nel 275 a.C. circa ad Alessandria d’Egitto e, attraverso circa duemila anni di storia, ha contrassegnato la vita di diversi popoli e culture.

organo canne (1)

Prima di essere scelto come strumento privilegiato all’interno delle varie chiese europee d’impronta cristiana, ha svolto diversissime funzioni nel mondo ellenico, bizantino, romano e medievale, tra le quali, alla nascita, quello di automa sperimentatore dell’azione delle forze naturali. Il suo tipico suono è prodotto da un sistema di canne, metalliche o di legno, di grandezza, lunghezza e fattura variabili secondo la nota e il timbro che esse devono riprodurre. La sua estensione è potenzialmente la più ampia fra tutti gli strumenti musicali, dal momento che ne esistono alcuni capaci di superare le dieci ottave. Inoltre, per merito dei numerosi e vari registri (o “voci”) associabili ai manuali e alla pedaliera, l’organo è in grado di produrre, a parità di tasti premuti, una complessa sinfonia di suoni che lo rende simile a una vera e propria orchestra in miniatura.

Ma quali sono le caratteristiche e la storia dell’organo situato nella Chiesa abbaziale di Leno? Quando è stato installato e come funziona? A guidarci in questo viaggio sarà Olivia Bottesini, organista presso la Chiesa abbaziale e docente presso l’Istituto Superiore “V.Capirola” di Leno.

Le iscrizioni alla LUBES sono ancora aperte: la quota, che da la possibilità di partecipare a tutti gli incontri che si terranno fino a maggio 2017 è di 30 euro. Possono essere effettuate presso l’ufficio della Fondazione Dominato Leonense in Via Marconi 28 a Leno oppure prima delle lezioni.

 
Per informazioni 

Fondazione Dominato Leonense
tel: 030-9038463 / 331-6415475
mail: info@fondazionedominatoleonense.it

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il mercoledì alle 15.00




Il mercoledì alle 15, in Villa Badia.

Archivio sezione “LUBES”

2019 (3)

2018 (5)

2017 (20)

2016 (23)

2015 (18)

2014 (23)

2013 (5)

2012 (8)

2011 (8)

2010 (1)