Fiera di San Benedetto: biologico, benessere e sostenibilità

Fiera Banner Leno

Fiera di San Benedetto: biologico, benessere e sostenibilità

di Fondazione Dominato Leonense

4 luglio 2016

Alimentazione | Salute&benessereAmbiente&Sostenibilità | Nuovi stili di vita

 

E’ dedicata al mondo del biologico e del benessere la Fiera di San Benedetto, organizzata da Fondazione Dominato Leonense e Cassa Padana, in collaborazione con LILT. La 14° edizione si tiene dal 7 al 10 luglio nello splendido parco di Villa Badia a Leno (Bs): una mostra mercato con prodotti biologici e naturali, riciclo creativo e artigianato. Assaggi, dimostrazioni e consulenze personalizzate; workshop e incontri a tema. Uno stand gastronomico, dove trovare piatti preparati con materie prime biologiche, molte delle quali provenienti dai produttori presenti al mercato. Inoltre, la Fiera di San Benedetto abbina la gastronomia, il biologico e il benessere alla grande musica, che sarà protagonista nelle quattro serate della manifestazione.

 

Fiera di San Benedetto (3)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì 7 e Venerdì 8 Luglio la storica dimora lenese apre il proprio cancello per l’anteprima della manifestazione, che è inaugurata dalla BioBike, una biciclettata alla scoperta delle bellezze del territorio, noto per i suoi fontanili. Per i partecipanti, possibilità di cena in Villa a 9 euro.

In occasione dell’Anno Internazionale dei Legumi dichiarato dalla FAO, il giorno successivo -venerdì 8 luglio- alle ore 18.30 la condotta Slow Food della Bassa bresciana propone l’incontro “La biodiversità nella bassa: testimonianze di una nuova economia locale possibile”. A seguire è proposta “LegumiAmo”, una cena a base di legumi guidata da nutrizionisti LILT, per incentivare il consumo dei legumi, un alimento che possiede importanti proprietà nutrizionali, e che dal punto di vista ambientale è più sostenibile rispetto alla carne.

Le due serate sono animate dai concerti della Ass. Filarmonica “Isidoro Capitanio”-Banda Cittadina di Brescia e dal gran concerto lirico del Coro lirico “Giuseppe Verdi” di Brescia.

Sabato 9 Luglio si entra nel cuore della manifestazione, con l’apertura -alle ore 17.30- del mercato dei prodotti biologici e naturali, riciclo creativo e artigianato. Alla mostra-mercato partecipano aziende agricole, artigiani, liberi professionisti e realtà imprenditoriali biologiche che, a vario titolo, operano nel rispetto della terra e della vita di tutti gli esseri viventi. Un mercato che accompagna e consiglia nella scelta di acquisti consapevoli, sostenibili e sani.

I visitatori possono trovare prodotti alimentari artigianali, come pasta, miele, marmellate, formaggi, olio e vino; essenze ed estratti; prodotti per la casa e per la cosmesi, abbigliamento naturale, riciclo creativo e artigianato. Produzioni biologiche certificate e naturali a base di erbe officinali e spezie; assaggi, dimostrazioni e consulenze personalizzate. Durante i due giorni, inoltre, è possibile partecipare a workshop gratuiti, come quello di yoga della risata, yoga abbinato ai bagni di Gong o di biodanza, provare i test kinesiologici, i trattamenti shiatsu e riflessologia facciale ed avere consulenze personalizzate su alimentazione.

La giornata di domenica è dedicata alla prevenzione: la LILT – Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, partner dell’iniziativa, propone un percorso vita per i diabetici e visite mediche gratuite.

Le sale espositive di Villa Badia ospitano due splendide mostre d’arte: “Antichi mestieri”, curata da AABB – Associazione Artisti Bassa Bresciana, in collaborazione con il Gruppo fotografico di Visano, che esporrà fotografie sullo stesso tema, e un’antologica del pittore scomparso Eros Kara Pintor, acquarellista di fama internazionale. Originario di Nuoro, ha vissuto tra Parigi, Milano e Parma. Per l’occasione, sarà presentato il “Palio degli artisti”, concorso aperto alle associazioni artistiche.

Fiera 11.07.2010In occasione della manifestazione è possibile visitare il grande sito archeologico del monastero longobardo di San Benedetto, arricchito in questi ultimi anni da interessanti scoperte. La presentazione degli ultimi ritrovamenti è prevista per domenica 10 luglio alle 18.00.

Risuona la buona musica anche durante il fine settimana: sabato 9 luglio un grande concerto dedicato a Dalla, Battisti e la musica d’autore negli anni ’60 e ’70 con l’orchestra BandaFaber. La chiusura della manifestazione è affidata al Corpo Musicale Lenese “V.Capirola”, che presenta il tradizionale Concerto d’estate.

I quattro giorni della manifestazione sono anche il momento per assaporare direttamente la qualità e la naturalità dei prodotti: è infatti possibile cenare con i piatti gastronomici preparati per l’occasione dalla LILT con materie prime rigorosamente biologiche, molte delle quali provenienti dai produttori presenti al mercato.

La manifestazione è ad ingresso libero. Il programma è on-line sul sito: www.fieradisanbenedetto.it

 

Per informazioni e ufficio stampa:

Fondazione Dominato Leonense
tel. 030-9038463 / 331-6415475
mail: info@fondazionedominatoleonense.it
web: www.fieradisanbenedetto.it | www.fondazionedominatoleonense.it

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Le passate edizioni della Fiera

2018 (2)

2017 (3)

2016 (4)

2015 (16)

2014 (6)

2013 (8)

2012 (4)

2011 (2)

2010 (2)

2009 (5)

2008 (1)

2007 (2)

2006 (2)

2004 (1)