‘I colori del silenzio’ di Gianbattista Losio

‘I colori del silenzio’ di Gianbattista Losio

di Fondazione Dominato Leonense

5 novembre 2011


Sarà inaugurata
domenica 4 Dicembre 2011, in occasione dei mercatini di Natale promossi da Fondazione Dominato Leonese nei giardini di Villa Badia, la mostra “I colori del Silenzio”, del pittore lenese Gianbattista Losio.

losio211

Alcune donne accovacciate raccolgono con cura delle castagne tra le foglie gialle di un bosco autunnale, un vecchio cammina tranquillo tra le vie innevate del suo piccolo borgo di case di montagna. Il contadino rastrella il fieno nella sua aia per riporlo diligentemente nel covone paglierino, un gregge di pecore pascola tra i monti in fiore della Valtenesi.

Scene bucoliche e pastellate che rimandano ad una realtà incontaminata, serena, eppure così fortemente ancorata ai gesti della vita quotidiana, in quella campagna fatta di cose e lavoro che ha accompagnato la gioventù di Gianbattista Losio. Tra i soggetti prediletti dai suoi oli i paesaggi, puntellinati e policromi, e le nature morte, rese palpabili e vivide grazie allo spessore del colore e alla gentilezza delle sfumature.

Ho cercato la profondità nel rapido susseguirsi delle pennellate” – Gianbattista Losiosottolinea Losio passando una mano sulla superficie sporgente e porosa di uno dei suoi quadri più significativi , “I colori del silenzio”, che ci porta sulle torbiere del Lago d’Iseo. “Il mio lavoro si colloca a metà strada tra la corrente dei Macchiaioli e la tecnica dei piccoli tocchi di Segantini,” – prosegue l’artista- “in mezzo a queste due correnti ho trovato la mia strada”.

Sono reali, al punto quasi di poterne riconoscere gli anfratti più intimi, gli scorci dei nostri paesi di provincia e della nostre città, Brescia e Verona. Ciottolati e viuzze che mi sembra di riconoscere, di aver già percorso. Eppure ogni cosa è sapientemente trasfigurata dalla visione utopica di Losio che, lontano da polemiche e proteste, sceglie di dipingere il lato contemplativo della natura, il suo silenzio, trasportandoci in un mondo di poesia e di armonia.

Tra una pennellata e l’atra deve passare il soffio dell’aria,” – mi spiega pacatamente – “non voglio che le mie tele raccontino tutto di sé, non sono fotografie. Per questo ogni mio quadro è volutamente incompiuto, in modo che sia l’immaginazione e il trasporto di chi osserva a completare l’opera!”.

Gianbattista Losio vive ed opera a Rezzato da ormai 30 anni. Ha partecipato a numerose collettive, oltre a 75 personali in varie gallerie d’Italia.


———-
Informazioni
:
I colori del silenzio
Quando: Dal 4 dicembre 2011 al 30 gennaio 2012 – dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 17.00
Dove: Villa Badia, via Marconi 28 Leno
Per contatti: Fondazione Dominato Leonense
tel.: 030-9038463
mail: info@fondazionedominatoleonense.it
web: www.fondazionedominatoleonense.it

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Archivio mostre in Villa Badia

2018 (8)

2017 (1)

2016 (1)

2015 (1)

2014 (2)

2013 (2)

2012 (3)

2011 (4)

2010 (6)

2009 (2)

2008 (6)

2007 (4)

2006 (1)

2005 (2)

RICERCA