Occhi al cielo

Occhi al cielo

di Fondazione Dominato Leonense

9 marzo 2013

A Berzo, piccolo paese adagiato sulle montagne della Valle Camonica (Bs), a metà dell’ottocento visse un sacerdote e frate di grande carisma: padre Innocenzo.

Per ricordarlo, il Gruppo Musical di Berzo Inferiore ha realizzato lo spettacolo “Occhi al cielo”, una rappresentazione inedita che vuole raccontare la vita del Beato, attraverso i momenti di vita quotidiana e le persone semplici, proprio come Giacomo, personaggio di fantasia che diventa il narratore delle gesta di Innocenzo.

Dallo spettacolo_Occhi al cieloSabato 9 marzo, grazie alla collaborazione di Cassa Padana e Fondazione Dominato Leonense, sarà possibile assistere alla replica dello spettacolo presso il Teatro dell’Oratorio San Luigi di Leno, gentilmente messo a disposizione dalla locale Parrocchia.

Uno spettacolo intenso e coinvolgente rivolto a tutti: infatti, contemporaneamente e in parallelo alla parte storica, si snoda il racconto scenico della vita di una famiglia odierna.
Marco, ragazzo adolescente, attraverso la scoperta e la lettura del diario di Giacomo, l’amico del Beato, compie un viaggio al centro delle sue giornate e dei sui pensieri più intimi.
Con lui, saranno trascinati in questo viaggio i suoi genitori Carlo e Luisa e la sua ragazza Sara.
Contribuiranno a dare forza a queste esperienze, altri personaggi, un giovane sacerdote ed una giovane suora.

La sceneggiatura, le musiche, i canti, le coreografie e i costumi che allieteranno lo svilupparsi della storia sono totalmente originali, scelti ed ideati appositamente per rendere omaggio al nostro umile Beato. La sceneggiatura, inedita, e la regia, sono di Patrizia Comensoli. Le canzoni sono scritte e musicate dal cantautore Silvano Mazzoli e le danze sono curate dalla coreografa Angela Bettoni.
Presenta con passione lo spettacolo Ambrogio Minini.

Padre Innocenzo nasce a Niardo nel 1844; divenne sacerdote nel 1867 e fu inviato a svolgere il suo servizio alla chiesa a Berzo Inferiore.
Tuttavia la sua vocazione non era quella di essere sacerdote, bensì frate e nel 1873 entrò nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini nel Convento dell’Annunciata assumendo il nome di Padre Innocenzo da Berzo.
Durante la sua breve vita, scomparse a soli 46 anni, si distinse per numerosi fenomeni mistici. Alla sua morte, le spoglie furono traslate – con un corteo che interessò circa 12.000 persone – da Bergamo a Berzo Inferiore, circondate già da una vasta fama di santità.


Info pratiche:

OCCHI AL CIELO
Musical prodotto dal Gruppo Musical di Berzo Inferiore

Sabato 9 marzo 2013, ore 21
Teatro dell’Oratorio, Via Re Desiderio 35
Leno (Bs)

Ingresso Libero

Per maggiori informazioni:
Tel. 030-9038463

Categorie:

Tags:

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Archivio SEZIONE “Sul territorio”

2019 (11)

2018 (27)

2017 (34)

2016 (51)

2015 (37)

2014 (57)

2013 (32)

2012 (5)

2011 (3)

2010 (3)

2009 (9)

2008 (4)

2007 (7)

2006 (2)

2005 (3)

2004 (1)