“Solo bagaglio a mano”: l’incontro con Gabriele Romagnoli

gabriele_romagnoli

“Solo bagaglio a mano”: l’incontro con Gabriele Romagnoli

di Fondazione Dominato Leonense

12 gennaio 2017

 

Nell’ambito della rassegna “Tuttiateatro – Teatro per tutti”, rassegna culturale e teatrale della bassa Bresciana promossa dall’Associazione Culturale “CaraMella” e giunta quest’anno alla sedicesima edizione , sabato 21 Gennaio alle ore 18.00 presso la Galleria di Palazzo Bertazzoli a Bagnolo Mella (Bs) si terrà l’incontro “Solo bagaglio a mano” con l’autore Gabriele Romagnoli.

Gabriele Romagnoli (1)

Scrittore (“L’artista”, “Domanda di grazia”, “Solo bagaglio a mano”, “Coraggio”) e giornalista tra i più amati e seguiti, Gabriele Romagnoli propone “Solo bagaglio a mano”. L’autore teorizza una sorta di progressiva spoliazione (di cose naturali, ma anche immateriali come le ambizioni e i ricordi) per arrivare a una rinascita che consenta di affrontare ogni possibile destino. E lo fa viaggiando e raccontando, attraverso quattro continenti, otto città,ventisette case e decine di incontri. Pronti a partire?

Modera la serata Monica Gilardetti dell’Ass. Culturale Teatrale “CaraMella”. Al termine è previsto l’aperitivo inaugurale della rassegna.

L’ingresso è libero.

 

 

Gabriele Romagnoli esordisce nel 1987con il racconto Undici Calciatori, che pubblica all’interno della raccolta Giovani Blues, antologia facente parte del progetto “UNDER 25″ ideato da Pier Vittorio Tondelli che si prefigge come scopo quello di dare risalto e lanciare giovani talenti.
Pubblica il suo primo libro,” Navi in bottiglia, 101 microracconti” nel 1993. Segue il libro per ragazzi ” Video cronache” (1994) e “Oggetti da smarrire” l’anno successivo (1995), “In tempo per il cielo” (1995) e “Passeggeri – Catalogo di ragioni per vivere e volare” (1998). Dopo una breve pausa pubblica nel 2001 “Louisiana blues”, a metà fra il diario di viaggio e la galleria di ritratti, nel 2004 “L’artista”, che ha vinto tra l’altro il premio Garda e nel 2006 “Non ci sono santi (Viaggio in Italia di un alieno)”. Nel 2007 pubblica una raccolta di monologhi, “Il vizio dell’amore”, che verranno poi trasformati in brevi cortometraggi interpretati da famose attrici di cinema e teatro, tra cui Amanda Sandrelli, Paola Pitagora, Isabella Ferrari, trasmessi poi dal canale televisivo satellitare Fox Life. Romagnoli è anche autore di alcune sceneggiature di teatro, cinema e fiction televisive, tra cui “Uno Bianca” e “Distretto di Polizia”. Ha scritto i testi di “Con le mani”, un’azione scenica liberamente ispirata a Il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo.
Dal ’97 al ’99 è inviato a New York per per La Stampa, occupandosi soprattutto della questione della pena di morte; contemporaneamente partecipa in qualità di inviato ad alcune trasmissioni di Gad Lerner. Collabora con diversi periodici e quotidiani, tra cui la Repubblica, Diario ,Vanity Fair e Avvenire. Dopo aver vissuto al Cairo, nel novembre 2003 si è trasferito a Beirut, in Libano. Dal 17 febbraio 2016 è direttore di Rai Sport.

 

Per informazioni:
tel.: 030-6821448 | 030-6823140
mail: associazionecaramella@legalmail.it
web: www.teatrocaramella.it

 

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

ARCHIVIO INCONTRI

2019 (2)

2018 (21)

2017 (23)

2016 (13)

2015 (9)

2014 (6)

2013 (6)

2012 (3)

2011 (2)

2010 (3)

2009 (4)

2008 (5)

2007 (3)

2006 (3)