Una grande vittoria per la Banda Giovanile di Leno!

Banda giovanile Leno (2)

Una grande vittoria per la Banda Giovanile di Leno!

di Fondazione Dominato Leonense

4 marzo 2015

 

Primo posto nella categoria B, con 87,73 punti e grande risultato per i giovani musicisti della Banda Giovanile “Luca Colosio” di Leno al “Giovani in Concorso” di Costa Volpino, in provincia di Bergamo. Il concorso, giunto alla 12esima edizione (con cadenza biennale), è tra le competizioni riservate alle Bande Giovanili più importanti in Italia, che vede la partecipazione di formazioni da tutte le province.

IBanda giovanile Leno (3) giovani Lenesi, guidati dal Maestro Stefano Giacomelli, si sono esibiti nella categoria B del concorso ottenendo il primo posto davanti alle compagini di Livigno (SO), Pergine Valsugana (TN), Ledro (TN), Pisogne (BS), Ghisalba (BG), Giaveno (TO) ed altre formazioni.
La giuria, composta da Lino Blanchord (direttore dell’Orchestre du Harmonie du Val D’Aoste), Gianmaria Romanenghi (docente di percussioni del Conservatorio di Bolzano) e da Filippo Ledda (docente, direttore e compositore), ha espresso la sua valutazione utilizzando come criteri i parametri di intonazione, ritmica, dinamica, interpretazione, bilanciamento, qualità del suono, articolazione, fraseggio, postura del corpo, disciplina e scelta programma.

La Banda Giovanile di Leno ha eseguito il brano d’obbligo, per la propria categoria, “Firez of Mazama” di Michael Sweeney e, per il brano “a libera scelta”, “Incantation and ritual” di Brian Balmages, impressionando giuria e pubblico per la qualità del suono, l’intonazione e l’escursione dinamica. Positivi i giudizi e i consigli dei tre membri della giuria che hanno espresso lodi per il lavoro eseguito dal gruppo e dal maestro, confermate dall’alto punteggio ottenuto.

Banda giovanile Leno (1)Grande soddisfazione anche per il Consiglio Direttivo del Corpo Musicale Lenese ed in particolar modo per il presidente Ermanno Panno che ha accompagnato i ragazzi in questa trasferta. “E’ stata un’esperienza fantastica, i nostri ragazzi hanno dato il meglio. Il frutto del percorso impostato in questi anni e in questi mesi di lavoro si è concretizzato con una splendida esecuzione, ricca di musicalità ed espressività” ha commentato a caldo il maestro Stefano Giacomelli. “Al di là del piazzamento ottenuto, il vero successo è aver affrontato una bella sfida, personale e di gruppo, che ha portato ognuno a migliorarsi giorno dopo giorno, prova dopo prova. Giornate e concorsi come questi sono splendide occasioni per confrontarsi con tante realtà diverse di altre province e condividere il proprio lavoro : è bello sapere e sentire che il fenomeno delle bande giovanili è sempre in fermento e che il livello delle stesse è sempre in costante aumento. Una vera speranza per le nostre bande, ma soprattutto per la nostra società… i giovani in questi ambienti trovano e imparano ancora tanti valori come impegno, sacrificio e voglia di fare

Complimenti alla Banda giovanile da tutte le realtà di Villa Badia!

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

Immagine CAPTCHA

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Archivio SEZIONE “Sul territorio”

2019 (11)

2018 (28)

2017 (34)

2016 (51)

2015 (37)

2014 (57)

2013 (32)

2012 (5)

2011 (3)

2010 (3)

2009 (9)

2008 (4)

2007 (7)

2006 (2)

2005 (3)

2004 (1)