DOMINATO LEONENSE GREEN SCHOOL: una parete verde per un’aula salubre

foto inaugurazione

DOMINATO LEONENSE GREEN SCHOOL: una parete verde per un’aula salubre

di Fondazione Dominato Leonense

10 novembre 2022

È sempre più grave l’inquinamento dell’aria, nonostante l’impegno di istituzioni, di enti e di una più diffusa coscienza individuale. L’attenzione e l’impegno, tuttavia, si sono prevalentemente rivolte all’inquinamento degli spazi esterni. Minor attenzione è stata riservata agli spazi chiusi. In particolare si avverte come del tutto carente l’attenzione al tasso di inquinamento negli ambienti chiusi della scuola, per i quali spesso si consiglia come unico rimedio… di aprire le finestre.

Fondazione Dominato Leonense, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Leno, ha avviato il progetto “Dominato Leonense Green School”, con l’obiettivo di sperimentare una soluzione efficace, naturale e sostenibile al problema delle emissioni nocive nelle aule scolastiche.

 

 

foto inaugurazione

 

 

L’installazione in un’aula di due pannelli Apollo, lampade con controller a risparmio energetico e un aspiratore d’aria ad ioni d’argento, consentirà la sanificazione dell’aria, eliminando le sostanze tossiche.

La realizzazione poi nella stessa aula di una “parete vegetale”, dotata di sistema di irrigazione gestito a distanza, costituita da un insieme di piante da interni appositamente selezionate, permetterà di depurare l’aria dell’ambiente.

L’insieme dell’azione degli strumenti di sanificazione da un lato e dall’altro l’attività di depurazione dell’apparato fogliare delle piante dovrà permettere di raggiungere l’obiettivo di bonificare e rendere salubre l’aria dell’aula. Lo accerteranno due centraline di rilevamento atmosferico posizionate in aule speculari: una attrezzata nel modo indicato, l’altra priva dei congegni e delle installazioni descritte.
Le centraline funzionanti con scheda Arduino rileveranno i parametri di temperatura e umidità, misureranno i valori dell’anidride carbonica e i livelli di concentrazione dei composti organici volatili (colle e vernici) e delle particelle di PM2.5, certificando la qualità dell’aria nell’ambiente e l’efficienza del sistema allestito nell’aula attrezzata.

Compito di alunni, docenti e personale tecnico, impegnati nell’assemblaggio e nell’installazione delle centraline grazie all’attività di formazione gratuitamente fornita da Roberto Quaresmini, tecnico di Arpa Lombardia, sarà di verificare il corretto funzionamento dei dispositivi e di analizzare i dati generati dalle rilevazioni. Insieme saranno impegnati quotidianamente a compiere le operazioni complesse che il progetto prevede, avendo particolare cura e riguardo alla presenza in classe dell’ospite vegetale, garanzia irrinunciabile per la riuscita dell’esperimento.

Apprezzando il grande valore didattico dell’iniziativa, hanno concorso alla realizzazione del progetto: i tecnici di Arpa Lombardia, l’azienda Luce Sana By Bugatti Company, Floricoltura Chesini; hanno fornito il loro sostegno: Cassa Padana BCC, il Comune di Leno, Fondazione Cogeme a Fondazione ASM; hanno concesso il loro patrocinio la Provincia di Brescia.

Lascia un commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

ERRORE: il plugin si-captcha.php informa che il supporto GD image non é stato rilevato in PHP!

Contatta il tuo fornitore del servizio di hosting e domada perché il supporto GD image non sia stato abilitato per il PHP.

ERRORE: il plugin si-captcha.php informa che la funzione imagepng non é stata rilevata in PHP!

Contatta il tuo fornitore del servizio di hosting e domada perché la funzione imagepng non sia stata abilitata per il PHP.


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>